IL 46% di Mirafiori vota NO e salva l’onore dei lavoratori.

I LAVORATORI FIAT CE L’HANNO FATTA, HANNO PERSO MA NON E’ UNA DISFATTA. E LO HANNO FATTO DA SOLI.

NONOSTANTE LA SCELTA FOSSE STRAZIANTE I LAVORATORI FIAT L’HANNO TRASFORMATA IN UNA BATTAGLIA CORAGGIOSA DI LIBERTA’.  E LO HANNO FATTO NEL SOSTANZIALE ABBANDONO DA PARTE DEL LORO PAESE, DEI MAGGIORI PARTITI E DEL GOVERNO.

COSA POTREBBE ESSERE IL NOSTRO PAESE SE I NOSTRI OPERAI AVESSERO IL SOSTEGNO DI UNA VERA RAPPRESENTANZA POLITICA!!

SE I LAVORATORI DI QUESTO PAESE RISCOPRISSERO LA DIGNITOSA CONSAPEVOLEZZA CHE IL CAMBIAMENTO, IL FUTURO, UNA VITA MIGLIORE E PIU’ GIUSTA  DIPENDE ANCHE DA LORO, DIPENDE DA TUTTI NOI.  ANCHE QUANDO LA SITUAZIONE E’ DIFFICILE E COMPLESSA E IL MOMENTO STORICO SFAVOREVOLE.

RIPARTIAMO DALL’ORGOGLIO DEL LAVORO E DALLA LEZIONE CHE GLI OPERAI FIAT CI HANNO DATO: LOTTARE PER I DIRITTI E’ UNA QUESTIONE POLITICA. C’E’ UN PARTITO PRONTO A CAMMINARE CON LORO?

 

Advertisements

2 thoughts on “IL 46% di Mirafiori vota NO e salva l’onore dei lavoratori.

  1. Per quanto lo spessore e la rappresentanza che si portava con se è per ora ben diversa, oltre a Togliatti c’è stato qualcuno che si è messo davanti i cancelli e si è preso i fischi dei sindacati gialli e gli applausi dei metalmeccanici.
    Vendola.

    Detto questo, credo ci sia anche da notare che la differenza tra si e no è stata di 400 voti e che nella sezione dei “colletti bianchi”, anche loro votanti, ci sono stati più di 400 no a fronte di 12 si.

    Tirando le somme, i reali metalmeccanici fiat hanno urlato NO.

  2. Assolutamente, e Marchionne lo sa. Ora io mi chiedo, sinceramente, se si andasse al voto domani chi voterebbero questi operai? Mi sa che anche questa scelta potrebbe rivelarsi altrettanto straziante!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s