Baggianate lette sul Cameriere della Sera

Pardon, Corriere della Sera, del 1/12/2010:

1) Intervista a Bondi.

Pensa che il governo otterrà la fiducia?

Mi auguro che il governo otterrà la fiducia. […] In una tormenta economica così delicata… e che finora il governo ha affrontato con saggezza grazie… all’autorevolezza del presidente del Consiglio

2) Nuovo sondaggio Ipsos

Il Pd perde lo 0,2, scendendo al 23.4 (il Pdl recupera lo 0,5, salendo a 27.1 )

Titolo: Letta rilancia Chiamparino. Fioroni parla con Casini. E il Pd scende ancora.

Amen

3) Sentenza  Adro, via il sole leghista dalla scuola. Dichiarazione del sindaco Lancini:

Hanno vinto solo una battaglia. La guerra sarà ancora lunga”

Già, mancano ancora: Il Ponte di Remagen, Il Giorno più lungo, Quell’ultimo Ponte, Kelly’s Heroes e Dove Osano le Aquile.

4) 400.000 studenti in piazza in tutta Italia contro la “cosa” Gelmini. Studenti ricacciati indietro con un ultimo, strenuo sforzo della cristianità, stavano per conquistare Vienna, pardon il Senato.  Maroni dichiara: “avevano mazze e bombe carta”.

E  dei fischietti.

Le forze dell’ordine dichiarano: “Non abbiamo mai risposto alle provocazioni”.

Che forza d’animo. Stavolta non hanno spaccato la testa a nessuno!

Citazione di Giorgio de Rienzo:

Protestare e dare

il capo nel muro

lo può fare ognuno.

Mah.


Advertisements